Salta al Contenuto della Pagina
Visualizza Dimensione Caratteri Standard | Aumenta Dimensione Caratteri del 10% | Aumenta Dimensione Caratteri del 30% | Visualizza la pagina ad alto contrasto |

Centro di Formazione
Ricerca nel Sito

Stampa Stampa        
Sei in: centro di formazione  Elenco Corsi  Operatore Socio Sanitario

Corsi di Formazione per OPERATORE SOCIO SANITARIO autorizzati dalla Regione del Veneto.

La figura professionale dell'Operatore Socio Sanitario è definita dalla L.R. 20 del 16 agosto 2001
In particolare, si indicano di seguito le principali attività previste per l'Operatore socio-sanitario:

  • a) assistenza diretta e aiuto domestico alberghiero:
    assiste la persona, in particolare non autosufficiente o allettata, nelle attività quotidiane e di igiene personale;
    realizza attività semplici di supporto diagnostico e terapeutico;
    collabora ad attività finalizzate al mantenimento delle capacità psicofisiche residue, alla rieducazione, alla riattivazione e al recupero funzionale;
    realizza attività di animazione e socializzazione di singoli e gruppi;
    coadiuva il personale sanitario e sociale nell'assistenza al malato anche terminale e morente;
    aiuta la gestione dell'utente nel suo ambito di vita;
    cura la pulizia e l'igiene ambientale.
     
  • b) intervento igienico-sanitario e di carattere sociale:
    osserva e collabora alla rilevazione dei bisogni e delle condizioni di rischio-danno dell'utente;
    collabora all'attuazione degli interventi assistenziali;
    valuta, per quanto di competenza, gli interventi più appropriati da proporre;
    collabora all'attuazione di sistemi di verifica degli interventi;
    riconosce e utilizza linguaggi e sistemi di comunicazione-relazione appropriati in relazione alle condizioni operative;
    mette in atto relazioni-comunicazioni di aiuto con l'utente e la famiglia, per l'integrazione sociale e il mantenimento e recupero dell'identità personale.
     
  • c) supporto gestionale, organizzativo e formativo:
    utilizza strumenti informativi di uso comune per la registrazione di quanto rilevato durante il servizio;
    collabora alla verifica della qualità del servizio;
    concorre, rispetto agli operatori dello stesso profilo, alla realizzazione dei tirocini e alla loro valutazione;
    collabora alla definizione dei propri bisogni di formazione e frequenta corsi di aggiornamento;
    collabora, anche nei servizi assistenziali non di ricovero, alla realizzazione di attività semplici.

Come si diventa Operatore Socio Sanitario

La qualifica si consegue al termine di specifica formazione che abilita l'operatore a svolgere la sua attività indirizzata a soddisfare i bisogni della persona e a favorirne il benessere e l'autonomia. L'operatore socio sanitario assiste persone non autosufficienti, anziani, disabili, con problemi di salute mentale, in un contesto sia sanitario che sociale, del pubblico e del privato sociale: strutture ospedaliere e similari, servizi diurni e residenziali, servizi domiciliari, servizi di integrazione scolastica e sociale.
Per ulteriori informazioni visita il sito http://www.progettoveneto.net/site/1127/default.aspx

Durata: 1000 ore (480 teoria - 520 tirocinio) e superamento esame finale.

Con DGRV n. 2899 del 28/12/2012 la Giunta Regionale del Veneto ha approvato la sospensione all'avvio di nuovi percorsi formativi per Operatori Socio Sanitario per 12 mesi.

mimetype  DGRV n. 2899 del 28 dicembre 2012